Il limite soggettivo del partito che non c’è

Il manifesto Aldo Garzia 26.03.2021
Il partito, quell’oscuro oggetto del desiderio
Rappresentanza. Se un «partito» a sinistra non c’è, non è un caso

 
La discussione sulla crisi della «forma partito» dura da qualche decennio. Con il riflusso degli anni Ottanta scoprimmo che non funzionava più, né nel modello leninista d’avanguardia né in quello di  «partito nuovo, di massa» di Togliatti. leggi tutto

Draghi non basta

Eddyburg di ALFONSO GIANNI   MARTEDÌ 7 FEBBRAIO 2017
Eurolandia, se il morto rischia di afferrare il vivo

«Draghi ha difeso la funzione della moneta unica ed è pronto a aumentare il programma di acquisti di titoli. Ma pensare di battere i nazionalismi rilanciando le virtù del liberoscambismo, del quale approfitta solo il neomercantilismo tedesco, appare del pari suicida».  leggi tutto