I Vaccini arma geopolitica

Limes Rivista Italiana di Geopolitica 2 mar 2021

Geopolitica dei vaccini – Mappa Mundi

L’uso geopolitico dei vaccini anti Covid. I vaccini ‘occidentali’ contro quelli russo e cinesi? I casi dell’America Latina, Israele, Africa, Medio Oriente e Sud-Est asiatico.

Il Video di MappaMundi Repubblica

La tecnologia mRNA ridisegna il primato delle aziende nei vaccini

Il Sole 24 Ore di Biagio Simonetta 17 febbraio 2021
Coronavirus, perché i tre maggiori produttori di vaccini hanno fallito
GlaxoSmithKline, Merck e Sanofi hanno ceduto il passo ad aziende biotecnologiche come Moderna e BioNTech. La tecnologia a mRNA ha fatto la differenza e ora sta per cambiare per sempre il mondo dei vaccini

leggi tutto

Nel G20 si gioca la partita sui vaccini

Il Messaggero di Romano Prodi del 21 febbraio 2021
Non ne usciamo senza un impegno comune per la produzione dei vaccini
L’Italia guidi il G20 verso la liberalizzazione nella produzione dei vaccini

 

Nelle scorse settimane si è assistito a infiniti dibattiti sulle diverse strategie da adottare nei confronti della somministrazione agli italiani del vaccino contro il Covid. leggi tutto

Prima o poi la politica torna. Ultima chiamata per la sinistra

Paolo Carrazza 13/02/2021
Un manuale Cencelli da politico di vecchia data, con la purezza del tecnico. Un capolavoro da Draghi.

 

Ma dentro questa conclusione della crisi si può leggere molto di più. Una istantanea del momento attuale, che naturalmente è destinata ad evolversi passo dopo passo, sciogliendo i molti punti interrogativi che qui seguono. leggi tutto

I vaccini tra politica estera, economica, umanitaria

Il Post SABATO 13 FEBBRAIO 2021
La diplomazia fatta coi vaccini
India, Cina e Russia stanno sfruttando la pandemia per estendere le loro aree d’influenza o risolvere le crisi con i paesi amici

Cina, India e Russia stanno sfruttando i vaccini contro il coronavirus a fini diplomatici per estendere le loro aree di influenza, o recuperare rapporti in crisi con i paesi amici. leggi tutto

L’Europa è preoccupata per il cavallo di Salvini

Il manifesto Massimiliano Smeriglio 11.02.2021
La Lega di Salvini, un cavallo di Troia a Bruxelles
I nostri amici europei fanno fatica a capire le dinamiche del dibattito casalingo. Le ragioni del Capo dello Stato sono chiare e condivisibili. Tuttavia a livello Ue le cose stanno messe in un altro modo

C’è, nella crisi italiana, un aspetto che non sembra appassionare. Eppure ha a che fare con il cuore del problema: cosa deve diventare l’Europa nel post pandemia. leggi tutto

Il mazzo di carte è meno pericoloso dell’aria che galleggia

Il Post Giovedì 4 Febbraio 2021
Cosa abbiamo capito in un anno sul coronavirus e le superfici
Le ricerche dicono che il contagio attraverso gli oggetti è raro, ma suggeriscono qualche precauzione

Da circa un anno le superfici di molti uffici, negozi, locali e mezzi di trasporto pubblici vengono periodicamente sanificate con l’obiettivo di ridurre la diffusione del coronavirus e il rischio di nuovi contagi attraverso oggetti che potrebbero essere stati contaminati. leggi tutto