L’alleanza era contro questa destra, non sull’agenda Draghi

Antonio Bravetti La Stampa 03 Agosto 2022
Fratoianni: “Se c’è l’agenda Draghi, non ci sono io
va riaperto il dialogo con i Cinque stelle”
Il segretario di Sinistra Italiana: «L’accordo tra Pd e Azione vincola le due forze, ma non noi. Con Letta verificherò se ci sono le condizioni per fare campagna elettorale sul nostro programma»

leggi tutto

Calenda raccatta a destra, mette veti a sinistra, fa l’esame a Letta

Alessandro Di Matteo La Stampa 26 Luglio 2022
Calenda: “Il centro sono io”
Il leader di Azione presenta il «patto repubblicano» con Bonino e dialoga con il Pd per arginare la destra.
Le sue condizioni: Draghi premier e porta sbarrata a chi non ha votato la fiducia (M5S, Verdi e Sinistra Italiana)

leggi tutto

L’alleanza possibile, ma c’è chi mette solo veti

Adriana Pollice il Manifesto 24 luglio 2022
Nicola Fratoianni: «L’agenda Draghi non serve, ora un progetto politico con dem e 5S»

 

Il leader di Sinistra italiana: «La destra è già in campo. A Letta e Conte dico che serve uno sforzo per costruire un’alleanza. Se non dovesse succedere, Si ed Europa Verde sono pronti con una piattaforma chiara e coerente»

leggi tutto

Landini, c’è un vuoto, la politica non ascolta il lavoro, la scossa la diamo noi

Lucia Annunziata La Stampa 10 Luglio 2022
Maurizio Landini: “Io in campo ma senza un partito, non lascerò spazio alla destra”
Il leader Cgil: «C’è un vuoto politico, a settembre faremo mobilitazioni di tutti i tipi.
Draghi rimane autorevole ma non ci ascolta e non promuove le riforme sociali»
«Ma non ci penso proprio», ride col suo vocione Maurizio Landini, «sarebbe come dichiarare la chiusura della Cgil». Beh, si effettivamente, «se a dicembre al Congresso, che è il momento del nuovo mandato, il segretario lasciasse per gettarsi in politica sarebbe una dichiarazione di morte del sindacato».

leggi tutto

L’ennesimo tentativo di una sinistra rossoverde

Giuliano Santoro il Manifesto 3 luglio 2022
Nuove energie rossoverdi: «Uniti per cambiare l’Italia»
Alleanza tra Europa Verde e Si: «A Letta diciamo: non inseguire la destra»
Per spiegare l’intersezione tra i diritti sociali e le tematiche ecologiste, la senatrice Elena Fattori cita una frase attribuita a Chico Mendez: «L’ambientalismo senza lotta di classe è giardinaggio».

leggi tutto

Landini interroga la sinistra sul lavoro, tesina a piacere per tutti

Massimo Franchi il Manifesto 2 luglio 2022
La Cgil propone di abolire la precarietà, Letta promette di cambiare le causali

 

Il «talk panel» con otto leader. Il confronto con i partiti di centro sinistra ha avviato il percorso congressuale. Landini ribadisce: 200 euro in più tutti i mesi. Ma né il leader pd né Conte prendono impegni concreti sulla legge di Bilancio. Applausi per Schlein, Fratoianni e Acerbo

leggi tutto

Le cene e i dibattiti estivi, il campo largo è una tavolata

 

Niccolò Carratelli Giuseppe Salvaggiulo La Stampa 2 Luglio 2022
Prove tecniche di campo largo:
Letta Conte e Speranza alla kermesse della corrente di Franceschini

Pressing sul capo grillino: «Se Draghi si dimette andiamo alle elezioni»
«Presidente, un selfie nel campo largo», invoca la folta e abbronzata delegazione femminile pugliese allontanando lo smartphone. «Ah, se il campo largo è questo mi va bene», risponde Giuseppe Conte.

leggi tutto

Nuove energie a sinistra? Fratoianni e Bonelli un po’ poco

Andrea Carugati il Manifesto 1 luglio 2022
Fratoianni: «Il campo progressista non si costruisce sulla lealtà a Draghi»
Il segretario di Sinistra italiana: «Franceschini sbaglia con gli ultimatum al M5S. Questo governo non ha le ricette giuste. Se vogliamo vincere serve un programma di cambiamento»
«Sì, sono convinto che ci sia uno spazio politico grande per la lista che stiamo costruendo con Europa Verde, i risultati delle ultime amministrative sono incoraggianti.

leggi tutto

La sinistra italiana imbarazzata sul giudizio di Mélenchon

Andrea Carugati il manifesto 21 giugno 2022
Orlando: «Guai a trattare Mélenchon come un populista»
Letta apre alla gauche: «Macron guardi a sinistra, ridurre le disuguaglianze conviene anche alle élite, riformisti e radicali devono allearsi per battere le destre»

leggi tutto