Bordo campo a Doha, il Qatar ricalca l’Europa, ma ne contesta la superiorità.

Giulia Zonca La Stampa 28 novembre 2022
Occidente, tentazione e nemico: Doha in conflitto tra i due mondi
Dalla finta Rimini alla replica di Hyde Park: nei luoghi dove il Mondiale cerca intese. Il Qatar ricalca l’Europa, ma ne contesta la superiorità. E il tifo arabo sfila con Valentino

leggi tutto

Il 1976 è ancora lontano, finale Davis, l’Italia è fuori

Stefano Semeraro La Stampa 27 novembre 2022
Italia sconfitta al doppio di spareggio, Davis maledetta
Fognini-Berrettini battuti 7-6, 7-5. In precedenza Sonego aveva vinto 7-6(4), 6-7(5), 6-4 su Shapovalov mentre Aliassime aveva superato Musetti 6-3, 6-4. La finale domani sarà Canada-Australia

leggi tutto

I campionati mondiali dell’ipocrisia

 

Lorenzo Kamel il Manifesto 27 novembre 2022
I campionati mondiali dell’ipocrisia
Nessuno, tra quanti si sbracciano per i diritti umani in Qatar, avverte il bisogno di esporsi con la stessa energia riguardo i miliardi di euro in armi che le industrie della “Difesa” dei paesi europei esportano ogni anno a Doha, Riyad e verso altri regimi che – anche grazie a quelle stesse armi – riescono a soffocare ogni forma di dissenso interno

leggi tutto

Un mondiale brutto e noioso, la “fenomenite” del telecronista non basta

Salvatore Riggio Corriere della Sera 27 novembre 2022
Messi gol e Adani impazzisce, ironie in rete: «Gli diano la cittadinanza argentina»
Leo Messi sblocca la partita Argentina-Messico e l’ex difensore, oggi commentatore per la Rai, esulta urlando al microfono: «Tieni aperto quel libro, hai ancora tante pagine da scrivere». Sul web si scatena l’ironia

leggi tutto

In tribuna magliette pro Mahsa sequestrate. L’Iran però vince

Giulia Zonca La Stampa 26 novembre 2022
Gol al potere: in tribuna bandiere e magliette pro Mahsa sequestrate, in campo l’Iran batte il Galles
Dopo il silenzio nella gara inaugurale, la nazionale di Teheran stavolta alla ribalta per una vittoria ottenuta nel recupero. I giocatori cantano l’inno a denti stretti e ora gli ottavi passano dalla sfida con gli Usa

leggi tutto

La vittoria dell’Iran è storica, in tribuna c’è Mahsa Amini

Nicola Sellitti il Manifesto 26 novembre 2022
La vittoria dell’Iran è storica, in tribuna c’è Mahsa Amini
Sugli spalti la “sua” maglia, in campo la squadra ribelle: inno sottovoce e due gol al Galles

leggi tutto