Lazar “La crisi isola Roma e Parigi i leader sono costretti a dialogare”

Anais Ginori La Repubblica 13 novembre 2022
Lazar “La crisi isola Roma e Parigi i leader sono costretti a dialogare”
Macron sorpreso da Meloni. Il clima resterà incandescente per ragioni interne
Mattarella cercherà di ricucire

leggi tutto

Meloni vittima dell’ansia dimostrativa

Giovanni Orsina La Stampa 12 novembre 2022
Meloni vittima dell’ansia dimostrativa
Ricostruire un rapporto civile fra opinione pubblica, vincoli internazionali e Unione europea è una delle più importanti se non – forse – la più importante fra le funzioni storiche del governo Meloni.

leggi tutto

E’ l’Italia fai-da-te, patriottica ma ancora una volta sotto schiaffo.

Andrea Malaguti La Stampa 10 novembre 2022
Volevamo spezzare le reni alla Francia
Interpretando il virile spirito dei tempi credevamo di avere spezzato le reni ai francesi. Peccato che adesso i francesi le spezzino a noi, con una “incazzatura” che a Paolo Conte gli fa un baffo. Il cortocircuito suicida della muscolarità parolaia di Meloni e Salvini sui migranti produce i suoi primi prevedibili effetti.

leggi tutto

L’incontro tra Scholz e Macron: la distanza non consente dichiarazioni

Stefano Montefiori Corriere della Sera 27 ottobre 2022
L’incontro tra Scholz e Macron: gelo nonostante i sorrisi all’Eliseo.
Dopo l’incontro «costruttivo» niente conferenza stampa né dichiarazione congiunta finale.
L’incontro dell’accordo ritrovato era cominciato con un disaccordo: sì alla conferenza stampa finale secondo i tedeschi, niente conferenza stampa secondo i francesi.

leggi tutto

L’appello. Mattarella, Macron e Zuppi per la pace: “La guerra, sfida ai nostri valori”

Avvenire on line 23 ottobre 2022
L’appello. Mattarella, Macron e Zuppi per la pace: “La guerra, sfida ai nostri valori”
All’incontro della Comunità di Sant’Egidio il grido unanime dei presidenti italiano e francese. E il cardinale: guerra, fallimento della politica e dell’umanità. Le parole di Riccardi e Impagliazzo

leggi tutto

I devastanti, climaticamente, Mondiali in Qatar imbarazzano Macron. Ma di mezzo c’è il Gas

Camille Vigogne Le Coat L’Espresso 16 ottobre 2022
Mondiali In Qatar la Francia vacilla
Inquinamento, diritti umani, sfruttamento. Abbastanza per imbarazzare l’ Eliseo e fomentare il boicottaggio. Ma c’è l’attrattiva del gas e l’effetto Sarkozy

leggi tutto

Macron riapre il telefono con Mosca, bisogna parlare con Putin  

Francesca Sforza La Stampa 12 Settembre 2022
 
Macron riapre i canali con Putin, “Scongiurare l’incubo nucleare”
Il presidente francese chiama il capo del Cremlino: via le armi da Zaporizhzhia. Lavrov non chiude ai negoziati con Kiev: «Ma più si rinviano più saranno difficili»

leggi tutto

Crisi delle democrazie, l’aspirina di Cazzullo che rimpiange Johnson

Aldo Cazzullo Corriere della Sera 09 luglio 2022
Fronte occidentale: il tempo dei leader fragili
Lo conferma la caduta di Johnson. Il sovranismo e il nazionalismo sono una reazione comprensibile ma controproducente al mondo globale; e non mettono nessuno al riparo dal drammatico fenomeno del 2022, l’impennata dei prezzi

leggi tutto

Johnson, Il populista globale, amato a Kiev ma non a Londra

Tommaso Di Francesco il Manifesto 8 luglio 2022
Il lavoro più bello del mondo

 

Troppi scandali, troppe bugie, più la sconfitta dei conservatori nelle ultime importanti suppletive, tassazione iniqua, difficoltà di tenuta della compagine del Regno Unito dopo la Brexit, se la Scozia torna a riproporre un referendum per l’indipendenza e soprattutto se è tutt’altro che risolto il nodo spinoso ed esplosivo del «confine» nord-irlandese

leggi tutto