TWEET: I moti di Sanremo contro il Tik Tok di Zelensky

La scissione necessaria tra la politica e questa rappresentanza politica

 

Le reazioni al video messaggio di Zelensky sono inaspettate nella estensione e nel carattere trasversale che lo caratterizza. L’eterogeneità dei personaggi e delle motivazione lo rendono un segnale importante e da non sottovalutare. Ascoltare che persino Massimo Giannini e Lucio Caracciolo lo definivano inappropriato dalla Gruber a 8 e mezzo rompendo il loro consueto equilibrismo a tutela della compattezza atlantica è passato inosservato solo ai camerieri dei giornaloni fedelissimi del rosario atlantico.

leggi tutto

Serra fuori dalle ipocrisie, è il comizio di Zelensky che non si sopporta più

Michele Serra La Repubblica 28 gennaio 2023
Guerra e canzonette un falso problema nel grande mischione dell’entertainment
Da almeno un quarto di secolo (da quando Fabio Fazio, nel 1999, portò all’Ariston come co-presentatore il premio Nobel per la medicina Dulbecco, e invitò Gorbaciov) Sanremo non è più una “rassegna di canzonette”, come buffamente si sente dire in questi giorni da quanti recriminano sull’annunciato collegamento con Zelensky.

leggi tutto

Zelensky a Sanremo, lo specchio del paese

Goffredo Buccini Corriere della Sera 28 gennaio 2023
Zelensky a Sanremo, lo specchio del paese
È assai trasversale lo schieramento di chi, in queste ore, sta facendo del festival una guerra combattuta con altri mezzi

leggi tutto

Il mondo di Cappellini diviso tra eroi della libertà e filo putiniani

Stefano Cappellini La Repubblica 28 gennaio 2023
“Il pupazzo Zelensky”, di Salvini-Di Battista, cantano Ovadia e Vauro. Ma l’odio per Kiev non c’entra con Sanremo 
La campagna contro il leader ucraino al festival si fonda su una tesi coltivata da mesi: la guerra per procura

leggi tutto

Il moto spontaneo contro Zelensky a Sanremo si allarga e spiazza tutti

Corriere della Sera 27 gennaio 2023
Sanremo, il fronte contro Zelensky: da Matteo Salvini a Fabio Volo, chi non lo vuole al Festival
Il leader ucraino interverrà alla serata finale con un video registrato di un paio di minuti

leggi tutto

Zelensky a Sanremo: il coro contro

Antonio Bravetti La Stampa 28 gennaio 2023
Zelensky a Sanremo: il coro contro
Il presidente ucraino ospite al prossimo Festival scatena il mondo politico. Quasi tutti i pareri contrari, Calenda e Conte duri: «Sarebbe fuori contesto»

leggi tutto

«Che c’entra la guerra con il Festival?» Informazione, spettacolo, audience è la babele dell’ipocrisia

il Manifesto 28 gennaio 2023
«Che c’entra la guerra con il Festival?» Zelensky a Sanremo diventa un caso
«È una guerra – dice Cuperlo – La gente muore. La Rai vuole dare voce al presidente di un paese invaso che si difende? Mandi in onda un messaggio del presidente dell’Ucraina alle 20.30 di una sera a reti unificate. Ma non confondiamo la tragedia con l’audience»

leggi tutto

Zelensky in video a Sanremo si allarga il fronte del no La Rai tace e prende tempo

Matteo Pucciarelli La Repubblica 28 gennaio 2023
Zelensky in video a Sanremo si allarga il fronte del no La Rai tace e prende tempo
Cresce la polemica ma l’intervento del leader ucraino è confermato: serata finale, a tarda ora Tra i dissenzienti anche Cuperlo: “Non è il caso”. Vespa: “Non capisco tutto questo rumore”

leggi tutto

«Eredi della Shoah», il valore della memoria e il rischio dell’oblio

Aldo Grasso Corriere della Sera 28 gennaio 2023
«Eredi della Shoah», il valore della memoria e il rischio dell’oblio
Il problema della trasmissione della memoria è visto con uno sguardo di rapinosa lucidità e di affettuosa partecipazione nel documentario ideato e scritto da Roly Kornblit e Gianfranco Scancarello e diretto da Francesco Fei

leggi tutto

I destini Folli degli editorialisti, per difendersi dai putiniani, Meloni la statista

 

Stefano Folli La Repubblica 28 gennaio 2023
Il cronoprogramma secondo Meloni
Come spesso accade, il dibattito pubblico si accende come un fiammifero su questioni marginali e invece appare vago o insoddisfacente sulle questioni di sostanza.

leggi tutto