La grande ipocrisia dell’atlantismo europeista e multilateralista

il manifesto Tommaso Di Francesco 21.02.2021
Draghi, i troppi non-detto sulla politica estera e sulla Ue
La grande impresa. La Nato è stata responsabile di almeno due guerre negli ultimi 20 anni che hanno coinvolto l’Europa. Smettiamola con la favola del fatto che ha «garantito la pace»: ha esportato la guerra, in Libia, nei Balcani, in Medio oriente leggi tutto

Alla scuola un competente, ma di una scuola professionalizzante

il manifesto Roberto Ciccarelli 13.02.2021
Patrizio Bianchi, l’ascesa dalla task force di Azzolina alla guida del ministero dell’Istruzione
Il ritratto. Un’economista teorico del «territorio educante» in continuità con la stagione delle riforme che hanno trasfigurato la scuola italiana. In vista del «Recovery Fund» che il governo Draghi dovrà realizzare si spende molta enfasi a descrivere l’istruzione come «formazione professionale, competenze e eccellenze»

leggi tutto

L’Europa è preoccupata per il cavallo di Salvini

Il manifesto Massimiliano Smeriglio 11.02.2021
La Lega di Salvini, un cavallo di Troia a Bruxelles
I nostri amici europei fanno fatica a capire le dinamiche del dibattito casalingo. Le ragioni del Capo dello Stato sono chiare e condivisibili. Tuttavia a livello Ue le cose stanno messe in un altro modo

C’è, nella crisi italiana, un aspetto che non sembra appassionare. Eppure ha a che fare con il cuore del problema: cosa deve diventare l’Europa nel post pandemia. leggi tutto

La lista di sinistra per maggio: un manicomio

il manifesto Adriana Pollice 20.02.2019

De Magistris, un passo indietro: «Difficile una lista alle europee»

 

Sinistre. Diem, Pap, Si e Prc. Il puzzle non riesce ancora, malumori anche per il quesito autonomista. Il sindaco: «Il tempo stringe e le condizioni non si creano». Pesano anche i veti fra alleati leggi tutto

C’era una volta la scuola… l’alba della regionalizzazione

Roberto Ciccarelli il manifesto 16.02.2019

La rivolta della scuola contro la regionalizzazione dell’istruzione

La secessione dei ricchi. Un documento, inedito, è stato sottoscritto dai sindacati confederali e da quelli di base della scuola, insieme alle associazioni e agli studenti contro il progetto di “regionalizzazione” dell’istruzione contenuto nell'”autonomia differenziata” che la Lega ha sottoposto al suo governo.

Fino al 22 gli studenti bloccheranno le lezioni, primo sciopero dei sindacati il 27 febbraio leggi tutto

C’era una volta l’Italia, ancora fino a Maggio

Andrea Fabozzi il manifesto 16.02.2019

L’accordo sull’autonomia è solo “nello spirito”

Sfascia Italia. Governo in alto mare, il dossier destinato a restare aperto per tutta la campagna elettorale.

Il presidente della camera Fico chiede di coinvolgere «fino in fondo il parlamento» ma non parla di analisi piena dei testi di legge con possibilità di emendarli. Il presidente della Campania De Luca passa dal sabotaggio all’adesione leggi tutto

Tra recessione e bolla finanziaria, il Pil dipende da Cina e Usa

il manifesto  Luigi Pandolfi, 07.02.2019

La catastrofe prossima ventura arriva con la bolla

.
Sarà bellissimo», ha detto il Presidente del Consiglio Conte, riferendosi al 2019. Un’affermazione
che, purtroppo, fa a pugni con tutti gli indicatori economici del Paese e delle principali economie del
pianeta. E c’è il rischio di una nuova bolla finanziaria. leggi tutto