Un tour di valori occidentali, Biden in Israele e Arabia Saudita

Alberto Negri il Manifesto 12 luglio 2022
Biden in tour da Tel Aviv a Riyadh, la diplomazia Usa tra armi e inchini

 

Messi da parte i giornalisti Khashoggi e Abu Akleh, il presidente Usa parte per un viaggio di real politik: in cerca di petrolio e di un accordo ufficiale tra Israele e Arabia saudita

leggi tutto

Draghi e 5 ministri, alla corte del dittatore

Alberto Negri il Manifesto 6 luglio 2022
L’inchino di Draghi al Sultano
Show turco-italiano ad Ankara, fra inni e costumi imperiali Erdogan prende tutto, noi gran poco
Tutto si risolve con un inchino al Sultano. «Con i dittatori bisogna essere franchi ma cooperare», disse l’anno scorso Draghi riferendosi a Erdogan e aprendo un caso diplomatico.

leggi tutto

La Nato si allarga, Erdogan ottiene i curdi nello scambio

Alberto Negri il Manifesto 30 giugno 2022

 

A Erdogan via libera al massacro dei curdi
Il Sultano della Nato ha stabilmente insediato le truppe e occupato il territorio di altri stati senza che nessuno osi alzare neppure il sopracciglio. È lui a decidere, con la nostra complicità, chi siamo noi, che cosa è davvero l’Alleanza atlantica e soprattutto anche il destino dei curdi, siriani e iracheni

leggi tutto

Il Brics può fare a meno dell’occidente

Alberto Negri il manifesto 25 giugno 2022
Perché il Sud del mondo non è allineato all’Occidente
Il vertice dei Brics in Cina sancisce la nuova forma di non allineamento: emerge che l’isolamento della Russia, pur considerata aggressore dell’Ucraina, è solo occidentale

leggi tutto

Dietro la “giornata storica”, tutti sconfitti i leader di un mondo al tramonto

Alberto Negri il manifesto 18 giugno 2022

 

Dalla cortina di ferro alla gabbia d’acciaio
Non c’è dubbio che la giornata di giovedì 16 giugno sia stata «storica», tutti hanno così definito la visita dei tre leader europei che ha spianato la strada alla candidatura dell’Ucraina all’ingresso nell’Unione europea

leggi tutto

La pace di Erdogan per armare la guerra di Erdogan

Alberto Negri il Manifesto 1 giugno 2022
Il sultano Erdogan arbitro dei suoi Donbass
Ognuno ha il suo Donbass. Per Erdogan e la Turchia – pilastro della Nato dal 1952 – si chiamano Rojava siriano e Kurdistan iracheno, dove il Sultano ha stabilmente insediato le truppe e occupato il territorio di altri Stati senza che nessuno osi alzare neppure il sopracciglio

leggi tutto

Il gran momento turco, con armi Usa, Russe e italiane

Alberto Negri Il manifesto 19 maggio 2022

 

Turchia e Italia al gran bazar delle armi

 

Ankara membro atlantico bombarda ogni giorno nel silenzio generale Rojava, Pkk e Yezidi e alza il prezzo su Svezia e Finlandia nella Nato: no appoggio ai curdi e ai combattenti di Ocalan

leggi tutto

Draghi e Biden, sorrisi e parole, la guerra procede

Alberto Negri il manifesto 12 maggio 2022
Draghi al bivio e l’escalation di guerra
Il premier italiano – che riferirà in Parlamento il 19 maggio per un question time (senza repliche) – vuole figurare come il miglior alleato possibile di Biden e allo stesso tempo tenere a bada una maggioranza di governo dove in molti sono contrari all’invio di altre armi

leggi tutto

L’escalation è nei fatti, britannici sempre più coinvolti

Alberto Negri il Manifesto 27/4/2022
Lo spettro di uno scontro diretto Nato-Russia
L’escalation ormai non è solo nelle parole ma nei fatti e gli eventi purtroppo fanno pensare che sia da escludere la via diplomatica, almeno in tempi brevi

leggi tutto